Porsche 911 Turbo S: in arrivo l'Exclusive Series

  • 19.06.2017

La Porsche presenta la 911 Turbo S Exclusive Series, un'inedita versione speciale la cui produzione sarà limitata a sole 500 unità.

Porsche 911 Turbo S: in arrivo l'Exclusive Series

La sportiva tedesca, rispetto alla variante tradizionale, si contraddistingue innanzitutto per un aumento della potenza. Non passa certo inosservata la personalizzazione estetica attuata dalla divisione Exclusive Manufaktur di Zuffenhausen, finora conosciuta come Porsche Exclusive, come sempre pronta ad assecondare i desideri dei clienti più esigenti. Il prezzo di partenza per il mercato tedesco è fissato a circa 260 mila euro. Il propulsore di 3.8 litri, appositamente rivisto per l’occasione, arriva ad erogare 607 CV con una coppia massima di 750 Nm. Fanno parte della dotazione di serie, fra l’altro, il Porsche Active Suspension Management (PASM), il pacchetto Sport Chrono, le ruote sterzanti posteriori e il Dynamic Chassis Control (PDCC). In tale configurazione la Turbo S Exclusive, stando ai dati ufficiali, accelera da 0 a 100 km/h in 2,9 secondi e in 9,6 tocca i 200 km/h. La velocità massima è di 330 km/h. Invariato il valore relativo al consumo di carburante nel ciclo combinato: 9.1 l/100 km. A livello estetico l’auto sfoggia una livrea gialla affiancata a una serie di dettagli in fibra di carbonio, come le stripes sul cofano e sul tetto oppure le calotte degli specchietti retrovisori, cerchi di lega da 20” e pinze dei freni nere con logo giallo. Il retrotreno è poi arricchito dall’impiego dell’alettone del Turbo Aerokit e dai terminali di scarico di acciaio inox nero. L’abitacolo riprende le due tonalità della carrozzeria per selleria e finiture.

La Porsche Design ha inoltre realizzato un cronografo in omaggio del modello, da cui riprende i tratti distintivi dell’originale tonalità e i dettagli di carbonio. In vendita a 9.950 euro, anch’esso sarà prodotto in 500 esemplari.