In arrivo la nuova generazione di Audi Q5

  • 29.11.2016

Dopo 8 anni di vita della prima generazione e oltre 1,6 milioni di esemplari venduti nel mondo, la nuova Audi Q5 mostra su strada tutto il suo potenziale.

In arrivo la nuova generazione di Audi Q5

Audi q5 è tornata. Tra le novità principali troviamo la trazione quattro con tecnologia Ultra, le sospensioni pneumatiche con regolazione degli ammortizzatori, motorizzazioni più efficienti, un nuovo infotainment e un lungo elenco di sistemi di assistenza alla guida. Le dimensioni restano simili al modello attuale con una lunghezza di 4.66 metri, una larghezza di 1,83 metri, un'altezza di 1,66 e un passo di 2,82 metri, mentre Il design guadagna linee più decise. Il frontale, caratterizzato dalla generosa calandra, monta proiettori anteriori Xenon plus di serie e in opzione con tecnologia Matrix. Al posteriore, arrivano gruppi ottici a led a sviluppo orizzontale personalizzabili con indicatori di direzioni dinamici.

Aprendo la portiera della nuova Audi Q5 si percepisce il grande lavoro fatto dagli ingegneri tedeschi; non tanto per le dimensioni simili alla prima generazione, quanto per ergonomia, dotazioni e connettività. Tra le novità principali troviamo l'Audi virtual cockpit, disponibile a richiesta, che sostituisce la tradizionale strumentazione e riproduce grafiche ad risoluzione sul display da 12,3 pollici. L'infotainment unisce il meglio proposto dalla gamma Audi, a partire dal sistema di navigazione MMI plus con MMI touch e display da 8,3 pollici, al modulo LTE con hotspot Wlan, fino all'assistenza al percorso Audi Navigation. Sul fronte della sicurezza attiva e passiva troviamo una delle offerte più complete sul mercato, che comprende di serie l'Audi pre sense city, in grado di segnalare pedoni e veicoli e, entro i limiti del sistema, avviare una frenata di emergenza. Promossa anche la capacità di carico, con una capienza a partire da 550 litri ed espandibile fino a 1550 litri abbattendo i sedili posteriori.

Al momento del lancio, previsto in Italia a partire da fine gennaio 2017, Q5 sarà offerta in abbinamento alla motorizzazione benzina TFSI da 252 cavalli e al 2.0 TDI negli step di potenza da 163 e 190 cavalli. Tutte abbinate alla trasmissione automatica S tronic, montano di serie la nuova trazione quattro Ultra che disaccoppia la trazione sull'assale posteriore ogni volta in cui non è necessaria, per poi riattivarla in caso di perdita di aderenza. Successivamente al lancio, oltre alle versioni a trazione anteriore, arriverà la potente versione spinta dal V6 turbodiesel da 286 cavalli abbinabile in opzione al differenziale sportivo sull'assale posteriore.