Autolavaggio? Ecco i consigli del nostro esperto

  • 05.09.2014

Addio moscerini secchi e macchie di catrame

Autolavaggio? Ecco i consigli del nostro esperto

Ammesso che decidiate di non usufruire dei nostri Tunnel per autolavaggio ecco a voi i consigli del nostro esperto per poter eliminare fastidiose macchie dalla vostra carrozzeria nelle nostre postazioni self:

MOSCERINI SECCHI

Uno degli aspetti fastidiosi con cui si ha a che fare quando ci accingiamo a lavare l'auto è quello della presenza di moscerini morti sul parabrezza e sulla parte anteriore della carrozzeria; in commercio si trovano parecchi prodotti per la loro rimozione. Noi abbiamo selezionato il meno aggressivo per la vostra vettura.


INCERATURA

Il segreto per mantenere sempre l'auto come nuova, proteggere la sua vernice e soprattutto non faticare molto durante il suo lavaggio è quello di prendere l'abitudine di darle la cera per due volte l'anno; questa operazione va fatta subito dopo il lavaggio, ad automobile asciutta, così da evitare di graffiarla con la presenza di sabbia o quant'altro. Consiglio di utilizzare il tipo di cera "cremoso" da stendere a mano che va lasciata asciugare e poi tolta con uno straccio morbido, sempre a mano; è il metodo più faticoso ma, a mio parere, quello che da i migliori risultati. Questo tipo di cera protegge la vernice dal dannoso effetto dei raggi del sole mantenendola sempre come nuova.

CATRAME

Questo è un problema che è molto più visibile sulle automobili con vernice chiara e si verifica quando, di solito, abbiamo percorso parecchia strada durante le giornate di pioggia; è facile notare durante il lavaggio dell'auto, soprattutto sulla carrozzeria in prossimità delle ruote, alcune macchioline in rilievo e di colore marrone, macchie appunto dovute al catrame del manto stradale. Queste macchie non vengono via durante il normale lavaggio con shampoo ma è necessario dedicare loro una particolare attenzione ed usare  prodotti adeguati alla loro rimozione, così da non danneggiare la vernice della carrozzeria. I prodotti adeguati li trovate nel nostro distributore self.

LAVARE I VETRI

Il tergivetro è la soluzione migliore . Il risultato in questo caso è ottimo ed oltretutto si evita il rischio di vedere comparire in controluce i classici aloni che la pulitura con prodotti liquidi generalmente crea.