Nissan Pathfinder - Un sensore per non dimenticare i bambini a bordo

  • 06.09.2017

Troppe volte la cronaca parla di genitori che dimenticano i figli sui sedili posteriori, scendendo dall'auto senza rendersi conto che i piccoli sono a bordo e lasciandoli così al pericolo di letali colpi di calore

Nissan Pathfinder - Un sensore per non dimenticare i bambini a bordo

Per prevenire queste tragedie, la Nissan ha deciso di installare un nuovo dispositivo su alcune delle proprie vetture, il Rear Door Alert un sistema in grado di segnalare al guidatore dal cruscotto o con avvisi sonoro se lascia un bimbo o un animale domestico sui sedili posteriori. A proporre il dispositivo sono stati due ingegneri della Nissan che, dalla loro esperienza di madri, hanno ideato un dispositivo tanto semplice, quanto intelligente. Una volta abilitato il funzionamento del Rear Door Alert, l’auto controlla lo stato di ogni porta confrontandolo con la sequenza di apertura delle portiere all’accensione del veicolo. Se, per esempio, all’inizio del viaggio si è caricato un bambino sul seggiolino posteriore, si dovrà necessariamente aprire una delle portiere sul retro per farlo scendere. Nel caso ciò non accadesse l’auto mostrerà prima un messaggio sul cruscotto che, se ignorato, sarà seguito da alcuni colpi di clacson, così da ricordare al guidatore che sul divano posteriore c’è qualcuno.

Si inizia dalla Pathfinder. Il Rear Door Alert sarà proposto di serie, in America, inizialmente sulla Suv a sette posti Pathfinder ma, vista la semplicità del sistema, potrebbe presto arrivare anche su altri modelli.