Come Cambiare una Gomma

  • 24.09.2015

Gli undici preziosi consigli del nostro Staff

Come Cambiare una Gomma

    Trova un luogo in piano e con una superficie regolare e liscia.

    Ti serve una superficie solida e pianeggiante che non permetta all'auto di muoversi durante il lavoro. Se sei a bordo strada cerca un'area di sosta oppure parcheggia il più lontano possibile dalla carreggiata trafficata. Segnala sempre, tramite le quattro frecce e il triangolo, la tua situazione di difficoltà. Evita di fermarti su superfici soffici o in prossimità di strade in pendenza.

    Sistema il crick e inizia a sollevare finché non sentirai di avere una presa stabile sul terreno senza aver ancora staccato l'auto da terra.

    Assicurati che il crick sia perpendicolare al terreno per un sollevamento in totale sicurezza.

    Rimuovi i tappi copri bulloni, se sono presenti, e inizia ad allentarli.

    Non rimuovere i bulloni completamente, devi solo vincere la resistenza iniziale e svitarli di mezzo giro. Il punto precedente è fondamentale per premetterti di allentare i bulloni della ruota senza fatica, se avessi sollevato l'auto da terra avresti ottenuto come risultato di far girare la gomma a vuoto senza riuscire a svitare i bulloni.

    - Usa la chiave che hai trovato insieme al crick o una comune chiave a croce. E' possibile che la tua chiave sia adatta a varie misure di bulloni, trova quella giusta per quelli della tua gomma. Tieni presente che la chiave deve riuscire a far presa sul bullone facilmente, ma in modo saldo, senza avere del gioco.


    - Potrebbe essere necessaria molta forza per vincere la resistenza dei bulloni e poterli poi svitare a mano. Se necessario, utilizza tutto il peso del tuo corpo o prova ad aiutarti con un piede, assicurati di fare forza nella direzione corretta, cioè in senso antiorario, in caso contrario starai stringendo i bulloni ulteriormente.

    - Con una chiave a croce sarai in grado di esercitare più presa sul bullone a parità di forza applicata rispetto ad una chiave standard.

    Adesso puoi sollevare completamente la gomma da terra.

    Aziona il crick in modo che la gomma a terra si liberi dal peso dell'auto e possa essere facilmente rimossa.

    - Assicurati che, mentre stai sollevando, la tua auto sia sempre stabile e ferma. Se noti che qualcosa non va abbassa immediatamente il crick, verifica cosa non ha funzionato e poi solleva nuovamente.

    - Controlla che il crick sia perfettamente perpendicolare al suolo, se lo vedi inclinato fermati e sistemalo in posizione corretta.

    Una volta che l'auto sarà completamente sollevata potrai rimuovere i bulloni che tengono ferma la gomma da sostituire.

    Svitali tutti in senso antiorario e tienili da parte per non perderli.

    Rimuovi la gomma.

    Sistema la ruota appena rimossa sotto al veicolo, in questo modo se il crick  dovesse cedere di colpo la gomma attutirebbe il colpo evitando infortuni molto gravi. In ogni caso, se hai seguito con attenzione i passi precedenti e il crick è posizionato su una superficie solida in piano e perpendicolarmente al terreno, non dovresti avere nessun problema.


    - Potresti avere delle difficoltà a rimuovere la ruota perché il cerchione potrebbe essere 'incollato' all'auto a causa della ruggine. Puoi utilizzare un martello di gomma o direttamente la gomma di scorta per colpirla leggermente rompendo lo strato di ruggine.

    Monta la ruota di scorta.

    Allinea i fori del cerchione con le viti dell'auto, così da non doverti sforzare eccessivamente per montare la gomma di scorta. A questo punto avvita tutti i bulloni.

    Serra completamente tutti i bulloni.

    Con le mani avvita completamente tutti i bulloni; non dovresti avere nessun problema, i dadi si dovrebbero avvitare facilmente.


    - Utilizzando la chiave avvita completamente tutti i bulloni. Per assicurare un buon bilanciamento della gomma non serrare con forza un bullone per volta, ma avvitali procedendo con un movimento 'incrociato', parti stringendo un bullone e poi passa a quello opposto, finché non saranno stati tutti ben serrati in modo uniforme.

    - Finché la macchina è ancora sollevata non usare troppa forza nello stringere i bulloni, c'è il rischio che il crick possa cedere. Potrai farlo senza problemi una volta che la macchina sarà nuovamente a contatto con il suolo.

    Abbassa il crick in modo che la gomma faccia presa sul terreno, ma senza caricarla con il peso dell'auto.

    Devi solo rendere più agevole la fase di serraggio finale dei bulloni.

    Adesso puoi abbassare completamente l'auto e togliere il crick. Controlla che i bulloni siano completamente serrati e risistema, eventualmente, i copri bulloni.

    Sistema la ruota di scorta nel baule e portala da un gommista per le riparazioni.

    Richiedi un preventivo, normalmente sistemare una foratura di piccole dimensioni non dovrebbe costare più di 15 euro, nel caso di un danno non riparabile informati per la sostituzione completa dello pneumatico.