TomTom: arrivano le mappe per le auto elettriche

  • 25.09.2017

Si chiama EV Service il sistema che visualizza nel navigatore dove si trovano i punti di ricarica pubblica per le auto elettriche

TomTom: arrivano le mappe per le auto elettriche

Per chi utilizza una vettura elettrica, conoscere l’ubicazione delle colonnine pubbliche per la ricarica rapida della batteria è un’informazione essenziale per poter viaggiare con serenità. Per questo la TomTom, fra le più importanti aziende nel settore dei sistemi di navigazione, ha sviluppato l’EV Service, che dovrebbe essere commercializzato nel corso del 2018. Si tratta di mappe per il navigatore appositamente realizzate per le auto a corrente che, non solo individuano i punti di ricarica più vicini ma, in tempo reale, anche la loro disponibilità, gli orari di apertura, il metodo di pagamento e i tipi di collegamento offerti. Il sistema può anche consigliare un itinerario per raggiungere la meta utilizzando meno corrente possibile: un modo in più per incrementare l’autonomia dei veicoli. Quando il servizio sarà attivo in tutta Europa e in Nord America la TomTom stima che il sistema EV Service includerà gli indirizzi di 35.000 punti di ricarica.